Quando il presepe diventa un capolavoro…Mastri Presepai Jesini

A Jesi si trova un presepe speciale, ormai da 30 anni e ogni anno più bello e speciale.

E’ quello dei Mastri Presepai Jesini un’associazione di cultori del presepe, fondata a Jesi (AN) nel novembre ’87 da una decina di appassionati. Una confraternita  che unisce la solidarietà, la religione e l’arte dei mestieri.

La storia del presepe

I mastri presepai sono gente che ha voglia di fare, creare, fantasticare e per poi mettere in pratica idee e pensieri. I mastri presepai hanno voglia di ricordarci le cose semplici, la religiosità attenta, l’ingegno umano e la saggezza artigianale.

Così si riuniscono ogni anno il 25 marzo (Giorno dell’Annunciazione e del concepimento di Maria) per decidere cosa preparare per il prossimo Natale.

Quest’anno il presepe che ho avuto il piacere di ammirare è stato realizzato illustrando il  presepe secondo i primi due capitoli del Vangelo di Matteo

“Siamo venuti per adorarlo“

Racconta la storia dei Magi e finisce con la “strage degli innocenti” ordinata da Erode. Accanto a queste scene uno presepe classico alla quale tutti siamo tanto affezionati, ma non un presepe semplice uno con i pupi in cesso alti circa 60 cm.

Credo che questo presepe sia proprio un capolavoro.

Visitatelo e portateci i Vostri bambini!

E visto che siete a Jesi non dimenticatevi neanche di fare un salto al meraviglioso presepe delle Marche esposto a Jesi Madonna del Divino Amore.

Il Presepe delle Marche di Jesi

Dove si trova

Il presepe è allestito nella Chiesa di San Savino a Jesi – Via della Filatura 3 Jesi (An)

Presepe Mastri Presepai Jesini

Orari

Aperto dal 24 dicembre al 6 gennaio

Nei giorni festivi dalle 15 alle 20

Nei giorni feriali dalle 17 alle 20

Visita anche il sito www.presepi-cmpj.it

Per saperne di più 

Scopri le 10 cose da non perdere a Jesi 

Scopri altri interessanti itinerari nella provincia di Ancona.

 

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.