5 cose da non perdere a Lavarone

Lavarone si trova nell’incantevole Alpe Cimbra a pochi km da Folgaria e la sua denominazione Lavarone (Lafraun, in dialetto tedesco cimbro) è l’insieme delle frazioni che lo compongono  e cioè ChiesaGionghiBertoldi Cappella.

Il cuore di questo territorio è il Lago di Lavarone, insignito nel 2017 dell’importante riconoscimento della Bandiera Blu d’Europa, un lago alpino naturale. Ma andiamo subito a scoprire cosa non perdere nella visita a questo luogo.

Cosa fare e vedere a Lavarone

1 – Trascorrere una giornata al Lago di Lavarone

Il lago di Lavarone è una perla della natura, incastonato nel verde dell’Alpe Cimbra. Il lago è un piccolo specchio d’acqua situato a quasi 1100 metri sul livello del mare in Alpe Cimbra, dotato di una superficie di 64.000 m² ed una profondità massima di 17 metri.

lavarone lago

Una piccola curiosità: Questo lago oltre ad essere stato uno dei punti d’incontro dell’aristocrazia viennese nel periodo della Belle Epoqué pare sia stato anche un luogo molto apprezzato da Sigmund Freud che amava trascorrere le sue vacanze a Lavarone.

Conosci la leggenda del Lago di Lavarone? Te la racconto subito…


“In un tempo lontano dove ora si trova il lago esisteva un bosco molto rigoglioso che apparteneva a due fratelli.

Proprio a causa della proprietà di questo bosco un brutto giorno i due fratelli litigarono violentemente. Il litigio fu così violento che Dio, disgustato, punì entrambi.

Nottetempo fece sprofondare il bosco e sommerse d’acqua la grande cavità prodottasi, dando origine al lago che conosciamo oggi.”

L’origine della leggenda trova  giustificazione nel fatto che il lago si è formato per il riempimento naturale di una grande dolina di origine carsica; l’abbassamento del terreno dev’essere stato alquanto repentino se è vero che sul fondo si trovano resti fossili di quello che fu effettivamente un bosco di abeti.

Il Lago di Lavarone in estate

Il lago è balneabile (Bandiera Blu anche nel 2019) e dispone di 2 spiagge attrezzate dove nuotare, riposarsi e godersi una giornata in riva al lago. Qui hai anche la possibilità di noleggiare pedalò e barche a remi.

lago di lavarone

I lidi presenti sono:

– Lido Bertoldi (lago nord)
– Lido Marzari (lago sud)

Attorno al lago avrai inoltre la possibilità di fare tante bellissime passeggiate sia a piedi che a cavallo troverai percorsi per la mountain bike.

Lago di Lavarone in inverno

Il lago di Lavarone è un gioiello frequentato anche in inverno, quando si trasforma in uno specchio di ghiaccio perfetto per il pattinaggio. E’ proprio qui che in inverno si svolge lo Stage di immersione sotto i ghiacci, prove di immersione svolte dai gruppi specializzati del soccorso.

2 – Percorrere uno dei sentieri tematici

Sono tanti gli itinerari e i sentieri tematici che offre il territorio dell’Alpe Cimbra, uno più bello e affascinante dell’altro. Noi abbiamo percorso il sentiero “il respiro degli alberi”, una delle più semplici passeggiate per durata e tragitto. Il dislivello minimo e la passeggiata gradevole. Si parte da Lanzino, frazione di Lavarone.

lavarone sentiero

Percorso facile percorribile anche con passeggino da trekking. Durata circa 1 ora.

Ti consiglio assolutamente da fare anche altri 2 percorsi nella zona:

  • Il Sentiero dell’Immaginario, un percorso tra leggende e antichi personaggi. Si parte da Luserna e precisamente dall’Agriturismo Galeno. Percorribile anche con passeggino da trekking, il percorso ad anello dura circa 2 ore.
  • Il Sentiero delle Sorgenti, un percorso di facile percorrenza, adatto a tutti, anche alle famiglie con bambini. Ripercorre la strada rurale che fu dei “vacaroti” (guardiani delle mucche) che portavano gli animali all’abbeveraggio. Lungo il cammino si incontrano ben 6 sorgenti d’acqua e fontane ricche di storia.

3 – Visitare il Forte Belvedere 

Merita una sosta e una visita il Forte Belvedere, un luogo ricco di storia che oggi ospita il museo della guerra e ci offre tante riflessioni sull’immenso valore della pace.

forte belvedere lavarone

Il forte Belvedere e’ l’unico dei sette forti austro-ungarici, ancora interi e visitabili in sicurezza, che componevano lo schieramento difensivo degli altopiani.

forte belvere a lavarone

Emozionante la controscarpa e i bunker che danno sulla sottostante vallata. Consiglio per la visita calzature adatte e una felpa in quanto le temperature interne sono basse.

forte belvedere tunnel
La visita dura circa un’ora ed è assolutamente consigliata per non perdere la memoria di quel devastante conflitto, la Prima Guerra Mondiale, che ha flagellato una terra e le sue generazioni più giovani.

Forte Belvedere  Informazioni utili

Mese

Orari Apertura 2019

 GennaioDall’1 al 6 Gennaio, ore 10.00-16.30
 FebbraioOgni Sabato e Domenica 10.00-16.30
 MarzoOgni Sabato e Domenica 10.00-17.00, aperto giorni di Carnevale dall’1 al 4 Marzo
 AprileDa Martedì a Domenica 10.00-18.00, aperto anche Lunedì 22 (Pasqua) e Lunedì 29
 MaggioDa Martedì a Domenica 10.00-18.00
 GiugnoDa Martedì a Domenica 10.00-18.00
 LuglioOgni giorno 10.00-18.30
 AgostoOgni giorno 10.00-18.30
 SettembreDa Martedì a Domenica 10.00-18.00, aperto anche Lunedì 3
 OttobreOgni Sabato e Domenica 10.00-18.00
 NovembreDall’1 al 4 Novombre 10.00-17.00
 DicembreDall’8 al 9 Dicembre, e dal 26 Dicembre al 30 – ore 10.00-16.30
Aperto anche in altri giorni dell’anno per gruppi organizzati su prenotazione!

forte belvedere esposizione

Tariffe ingresso

Tariffe

 Intero7 €
 Ridotto
sopra i 65 anni, ragazzi fra i 7 e i 13 anni, gruppi organizzati oltre 10 visitatori paganti, forze armate, gruppi convenzionati
5 €
 Ingresso Famiglia

due genitori più un figlio sotto i 18 anni, ulteriori altri figli minorenni gratis

16 €
 Gratuito

Bambini sotto i 7 Anni, disabili ed eventuali accompagnatori, capigruppo, professori ed accompagnatori in occasione di visite guidate organizzate

0 €

Tipologia  Ingresso con visita guidata (prenotazione)

Tariffe

Ridotto

Da Giugno alla metà di Settembre è necessario un numero minimo di 10 partecipanti paganti, durante i restanti mesi dell’anno è necessario un numero minimo di 20 partecipanti paganti

7 €
Scuole, Istituti scolastici

L’ingresso agevolato è valido solo per gruppi scolastici

3,50 €
Trentino Guest Card

Tariffa a singola persona

3 €

Dati aggiornati a Settembre 2019

forte belverere

4 – Fare un picnic al Parco Palù

Ogni angolo del Trentino è una meravigliosa scoperta per le famiglie che viaggiano con bambini a bordo. Non esiste un paesino di questa magnifica regione non dotato di un parco giochi, uno più bello dell’altro.

Un bellissimo parco giochi si trova proprio a Lavarone e si chiama Parco Palu’. Una grande area verde attrezzata con tanti giochi per i bimbi e ideale anche per una sosta picnic.

parco palu lavarone

A Costa di Folgaria si trova poi un parco dedicato al “gioco delle sfere” dove i bambini, tra streghe e folletti, potranno divertirsi un mondo…E a dir la verità mi sono divertita molto anch’io insieme a loro!

 

5 -Scoprire il mondo delle api nel Museo del Miele 

A Lavarone siamo andati alla scoperta del mondo delle api, raccontato passo dopo passo nel Museo del Miele.

Un viaggio fantastico ed istruttivo pieno di scoperte e curiosità, un percorso che avvicina anche i più piccini all’affascinante mondo delle api.

Il museo si trova a Lavarone in località Tobia ed è aperto tutti i giorni su prenotazione

(Tel. 0464/783315 – 338/7049136)

Orario dalle 9.00 alle 12.00 dalle 14.00 alle 19.00

Annesso al museo un negozio fornitissimo dove è possibile fare scorte di miele e non solo!

museo del miele lavarone alpe cimbra
Interno del Museo del Miele

Lavarone con gli sci – Lavorone in inverno

L’Alpe Cimbra è il luogo ideale per muovere i primi passi sugli sci. L’inverno, quando la neve rende candido ogni angolo di questo territorio, il divertimento è assicurato anche grazie alle piste per i bob e nella pista super veloce ed emozionante dei gommoni.

Il vasto complesso sciistico della Ski Area Folgaria Lavarone ti offre oltre 66 piste, adatte a tutti i livelli di preparazione, che compongono un carosello lungo ben 104 chilometri.

Immerso in fantastici scenari potrai scegliere di praticare lo sport che più ami:

sci alpino, snowboard, freeride, sci di fondo, fat bike e persino lo sleddog.

sleddog Alpe Cimbra con bambini
Per gli amanti del fondo lo Ski Center Millegrobbe è un vero paradiso. 
A Lavarone, in località Bertoldi, a poca distanza dalla partenza dello Ski Center si trova il Neveland, un parco divertimento sulla neve per far divertire grandi e piccini.
alpe cimbra neve bambini
Alpe Cimbra con la neve

Dove acquistare i prodotti tipici trentini

Per chi ama il formaggio consiglio:

Caseificio degli Altipiani e del Vezzena

Via Marconi, 5
38046 Lavarone Cappella (TN)
Tel. 0464 783106

lavarone passo vezzena

Via Maffei, 243
38064 Costa – Folgaria
Tel. 339 5613802

Mail info@caseificiovezzena.it
Sito web www.caseificiovezzena.it 

Caseificio Alpe Cimbra

Azienda Agricola Maso Engher

Via A. Maffei, 130
38064 Costa di Folgaria (TN)
0464 723165
Mail masoengher@gmail.com

Sito Web www.masoengher.it

Per chi ama i salumi consiglio:

Antica Macelleria Cappelletti

Via E. Colpi, 1
38064 Folgaria (TN)
0464 721109
Mail info@cappelletti1898.it 

Sito Web www.cappelletti1898.it

lavarone cavalli

Per chi ama il miele…

Nella Casa e Museo del Miele oltre che acquistare i prodotti della principessa della montagna, l’ape, potrai entrare nel vivo del suo mondo e scoprire tutto ma proprio tutto sul suo fantastico e misterioso universo!

Casa e Museo del Miele

Località Tobia
38046 Lavarone (TN)
+39 0464 783315

casa miele lavarone alpe cimbra
Casa Museo del Miele

Lavarone Hotel – Dove dormire

Hai deciso di trascorrere la tua vacanza a Lavarone? Ecco una lista dei migliori hotel della zona:

lavarone sentieri

Lavarone Camping

Se alla soluzione hotel preferisci il camping ecco alcuni Campeggi presenti nella zona:

  • Camping Lago di Lavarone
  • Camping Belvedere
  • Campeggio Sole Neve del Trentino

lavarone vista panoramica

Lavarone Mappa

Lavarone Meteo

Ma che tempo farà a Lavarone? Ecco le previsioni meteo e le temperature dei prossimi giorni!

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile condividilo con i tuoi amici e passa a trovarmi più spesso. Se metti un like alla mia pagina Facebook  e ti iscrivi alla newsletter  ti porterò con noi a spasso per le Marche e per il Mondo! Segui le nostre avventure anche su Instagram!

Per saperne di più 

Leggi anche 5 cose da non perdere a Folgaria

Scopri 5 motivi per innamorarsi dell’Alpe Cimbra

Leggi altri interessanti itinerari in Trentino Alto Adige 

 

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.