Il Fiume Incantato di San Vittore di Cingoli

Il Fiume Incantato si trova a San Vittore di Cingoli, lungo il fiume Musone. Un luogo fiabesco nato grazie all’amore di alcune persone per la propria terra.

san vittore di cingoli fiume incantato

Lì dove c’erano rovi, erbacce, sporcizia, oggi come per magia appaiono delle magiche creature.
Il fiume scorre lento, gli uccelli volano felici, la natura ringrazia e ci ricorda quanto possano essere preziose le attenzioni che dobbiamo avere verso l’ambiente che ci circonda.

Ho solo provato ad immaginare come potesse essere stato prima prima questo luogo e vederlo ora mi ha davvero emozionato. Tutto questo è stato reso possibile grazie alla volontà, l’ingegno ed il lavoro di alcuni cittadini di San Vittore che hanno trasformato un luogo abbandonato in un luogo fiabesco.

Adoro le persone che con piccoli grandi gesti rendono il mondo un luogo migliore!

casa dello gnomo san vittore di cingoli

Come raggiungere il Fiume Incantato?

Se venite dall’Autostrada A14 l’uscita consigliata è Ancona nord, quindi percorrete la superstrada Jesi-Fabriano-Roma fino all’uscita Jesi ovest – Cingoli. Da qui basta prendere la provinciale per Cingoli, svoltare verso la frazione di Coste e infine continuare per San Vittore.

Il sentiero parte in Via Virgilio a San Vittore di Cingoli, per trovarlo in fretta puoi inserire questo link su Google Maps -> inizio del sentiero!

L’accesso è libero e aperto a tutti. Non ci sono orari da rispettare.

Dedicate almeno un’ora alla visita del fiume incantato.

ingresso fiume incantato

Attenzione, alcune raccomandazioni

Ognuno di noi deve essere custode di questo luogo, mi raccomando non lasciate rifiuti e sporcizia.

Bambini lo so che siete tanto curiosi ma abbiate cura anche Voi di non rovinare le casette, le sculture e i piccoli abitanti del fiume incantato, altrimenti gli gnomi si arrabbiano!

Consigli utili per percorrere il Fiume incantato

Nelle giornate caldo-umide lungo il fiume dispettose zanzarine potrebbero importunarvi quindi attrezzatevi con un repellente idoneo. Lungo il fiume potrai anche incontrare dei dolcissimi micetti, il più piccolino si chiama Musino!

musino fiume incantato

Vestitevi in maniera comoda e se volete fate come noi che abbiamo improvvisato un percorso Kneipp alternativo!

percorso kneipp fiume incantato

Al momento non ci sono aree attrezzate per fare un picnic ma probabilmente tra un po’ verranno create.

Le idee ed i lavori sono continuamente in corso in questo luogo incantevole per renderlo ancora più magico…

Fiume Incantato – Lavori in corso

Quando avrai modo di visitare il fiume incantato ti accorgerai che questo luogo ha già qualcosa di magico, ma non finisce qui. Le idee per migliorare quest’area sono davvero tante, in continua evoluzione e nascono dalla creatività di chi crede in questo progetto. 

casetta fiume incantato

L’obiettivo è quello di creare un’area naturalistica che unisca a questo tratto anche una passeggiata in un bosco di bambù e che permetta di raggiungere un’altra piccola cascata poco distante dal percorso.

cascata nascosta fiume incantato

L’idea è quella di attivare laboratori, creare delle favole e di rendere fruibile ai più piccoli questo angolo verde per riportarli a contatto con la natura e con le cose semplici.

fiume san vittore

Insomma un angolo dove la natura e l’uomo possano ritrovare una bella armonia.

Hai qualcosa da proporre per abbellire questo luogo? Lungo il percorso troverai una cassetta delle lettere dove inserire la tua richiesta e gli “gnomi” si metteranno subito a lavoro per poter realizzare i tuoi desideri!

lavori in corso fiume incantato

 

Video del Fiume Incantato

Un ringraziamento particolare a Claudia e Stefano e a tutti quelli che hanno trasformato questo angolo dimenticato in un luogo magico!

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile condividilo con i tuoi amici e passa a trovarmi più spesso. Se metti un like alla mia pagina Facebook  e ti iscrivi alla newsletter  ti porterò con noi a spasso per le Marche e per il Mondo! Segui le avventure di Viaggi e Sorrisi anche su Instagram!

 

Per saperne di più

Scopri anche il Bosco dei Folletti di Urbania

Scopri il Bosco incantato di Sefro 

Leggi cosa fare e vedere a Cingoli e dintorni

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.