La faggeta di Canfaito (MC), un luogo incantato

Ci sono luoghi dove passeggiare diventa come immergersi in un regno incantato, la faggeta di Canfaito è uno di questi. Immersa nella Riserva Naturale Regionale Monte San Vicino e Monte Canfaito, a circa 1000 metri di altitudine, la faggeta è uno di quei luoghi dove si respirano atmosfere magiche e fiabesche.

La faggeta di Canfaito – Foto di Enzo Torelli

Alberi immensi che sembrano volerti abbracciare, foglie del colore dell’oro e silenzio che sembra stregato, qui potrai incontrare il faggio più antico delle ‪Marche‬. La faggeta di Canfaito è un luogo preso d’assalto in autunno dagli amanti della fotografia e da tutti quelli che amano la natura.

La faggeta di Canfaito – Foto di Enzo Torelli

Non è difficile incontrare nella Riserva del Monte San Vicino e Canfaito anche mucche al pascolo o cavalli oltre a qualche animale selvatico.

Il faggio monumentale di Canfaito

L’albero più grande delle Marche lo trovate proprio a Canfaito,  si trova poco dopo la casina nel bosco. Dicono che abbia più di 500 anni e ci sono pure altri faggi poco più giovani che si trovano in questo bosco incantato.

Se vuoi conoscere la storia dettagliata e le posizioni di tutti i faggi secolari ti rimando al sito del Comune di San Severino.

La faggeta di Canfaito – Foto di Enzo Torelli

Come raggiungere la faggeta di Canfaito

Per arrivare a Canfaito basta seguire le indicazioni che da San Severino portano verso Elcito, un borgo assolutamente da non perdere (leggi anche Elcito dove le stelle si toccano con un dito). Arrivati ad un bivio troverete a destra le indicazioni per Elcito e a sinistra quelle per Canfaito, continuate per pochi chilometri fino ad un cippo con l’indicazione di entrare a sinistra nel bosco.

Prosegui fino a trovare il parcheggio, lascia la macchina e perditi tra faggi secolari e una natura meravigliosa, gioca ad arrampicarti sugli alberi e riscopri il bambino che è dentro di te!

Noi con i nostri bambini abbiamo fatto mille giochi e ci siamo goduti una giornata così bella che ci ha fatto sorridere il cuore.

E’ bello riscoprire la natura, prendersi per mano e percorrere a piccoli passi luoghi davvero magici come questo.

E allora non resta che andare a Canfaito anche a te e scoprire questa meraviglia passo dopo passo insieme ai tuoi bambini e, mi raccomando, non dimenticare di cliccare Mi Piace alla mia pagina facebook!

La faggeta di Canfaito
La faggeta di Canfaito – Foto di Enzo Torelli

Per saperne di più

Scopri le 5+1 cose da non perdere a San Severino

Scopri Elcito dove le stelle si toccano con un dito

 

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.