Piscine Termali Theia di Chianciano, un luogo unico per grandi e bambini

Le piscine termali Theia sono un luogo davvero speciale che abbiamo avuto il piacere di scoprire proprio a Chianciano, il posto ideale per riscoprire il benessere termale.

Le piscine termali Theia sono alimentate dall’acqua della sorgente Sillene che ha un’acqua ricca di anidride carbonica, carbonato di calcio, bicarbonato e solfati. La sua acqua è utilizzata per la balneoterapia e quindi per la cura di patologie artroreumatiche e vascolari.

Ma lo sapevi che la sua acqua è consigliata anche per i bambini?

In realtà fino ad oggi ho sempre pensato che le terme fossero un luogo tipicamente “da grandi”, ma le piscine Theia mi hanno fatto ricredere! Adesso ti racconto perchè…e anche perchè ci sono piaciute tanto.

Come sono organizzate le piscine termali Theia

Le piscine termali sono 7 di cui 3 interne e 4 esterne collegate tra loro. In totale sono circa 500 metri quadri di vasche alimentate dall’acqua termale con una temperatura compresa tra 33 e 36°C. Naturalmente in alcuni angoli ci sono getti d’acqua e idromassaggi vari che rendono l’immersione nell’acqua ancora più piacevole.­

Quando scende la sera il luogo diventa ancora più suggestivo, quasi fatato.

Oltre alla piscine termali c’è la possibilità di fare:

  • massaggi,
  • entrare nel centro benessere,

entrambi i servizi richiedono un costo extra.

Le piscine termali Theia terme ideali per i bambini

Mi piace sottolineare subito che i bambini sotto i 3 anni non pagano e non possono fare il bagno nelle piscine con acqua termale, tuttavia hanno libero accesso alla zona dedicata ai bambini dove c’è una piscina riscaldata e un’area giochi che i miei bimbi hanno molto gradito.

I bambini sopra i 3 anni possono fare il bagno anche nell’acqua termale anche se è raccomandabile (e questo non solo per i bambini ma per tutti) fare bagni di breve durata, non superiori ai 20 minuti e attenderne altri 30 – 40 prima di immergersi nuovamente in acqua.

Per i bambini con età superiore ai 6 anni sono a disposizione anche una sauna e una grotta di sale, accesso consentito solo se accompagnati da un adulto e questo naturalmente vale per ogni zona delle piscine termali.

Alle piscine termali Theia si può entrare con il passeggino e ci sono delle zone per allattare o dare la pappa ai bimbi più piccini (area bambini). L’area bimbi è ad accesso gratuito (compresa quindi nel biglietto d’ingresso alle terme) e include oltre alla piscina ed un’area giochi anche doccia emozionale, una grotta di sale ed una sauna, nelle ultime due l’accesso è consentito solo ai bambini dai 6 anni in poi accompagnati da un adulto.

Informazioni utili sulle piscine termali Theia

Per accedere alla piscina è necessario indossare una cuffia oltre naturalmente al costume. Si può arrivare già forniti di accappatoio o prenderlo a noleggio. All’ingresso ogni adulto verrà dotato di un braccialetto che consentirà all’accesso alle piscine e nel quale caricare eventuali consumazioni nell’area ristorante-bar dove è possibile consumare pasti veloci per godersi ancora qualche ora di relax alle terme.

Come raggiungere le piscine termali Theia

Per entrare alle terme ci sono tariffe differenti e alcuni pacchetti famiglia più vantaggiosi.

Per chi vuole c’è anche un ingresso giornaliero.                                         

 

Non è necessario prenotare l’ingresso, bisogna  prenotare invece i massaggi ed i trattamenti dell’attiguo centro benessere.

Prezzi:

Ingresso per 4 ore adulti euro 17, bambini dai 3 ai 12 anni 12 euro.

Orari

Dal Lunedì al Venerdì 10.00 – 19.00

Sabato e Domenica dalle 9.00 alle 20.00

Chiuso il Martedì

terme chianciano area bimbi

Per saperne di più

Visita il sito www.piscinetermalitheia.it

Scopri altri interessanti itinerari in Toscana 

 

Si ringrazia per la collaborazione Piscine Theia Chianciano.

 

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.