Cosa fare e vedere nell’Isola Maggiore del Trasimeno

Abbiamo visitato l’Isola Maggiore, una delle 3 isole naturali del Lago Trasimeno, in una bellissima giornata di sole e questo luogo che si presenta come un piccolo villaggio di pescatori ci ha proprio affascinati. Appena 15 abitanti, una superficie di 24 ettari e 2 km di perimetro con alcuni scorci che regalano grandi emozioni.

L’Isola Maggiore – La storia

L’Isola Maggiore è parte del comune di Tuoro sul Trasimeno, un paesino che si affaccia sul lago. Il luogo come ti ho già detto conserva ancora oggi l’aspetto di un piccolo e caratteristico borgo di pescatori.

Isola Maggiore trasimeno navigazione

Dell’Isola Maggiore troviamo le prime notizie nel 817, quanto l’Imperatore Ludovico il Pio cedette al Papa Pasquale I la città di Perugia e il Lago Trasimeno con le 3 isole. Il luogo è conosciuto per aver ospitato il Santo di Assisi. Qui infatti San Francesco nel 1211 si ritirò per la quaresima e proprio in suo onore nell’Isola Maggiore è possibile ripercorrere alcuni luoghi di San Francesco.
isola maggiore trasimeno san francesco Furono costruiti successivamente un convento ed una Chiesa dedicati a San Francesco nel 1328. L’isola passò sotto Castiglione del Lago ad inizio del 1800 e poi di nuovo per volere degli isolani fu inserito nel territorio di Tuoro sul Trasimeno.
Non lasciarti ingannare dal nome, non è questa l’Isola più grande del Trasimeno (la più estesa è la selvaggia isola Polvese) ma semplicemente è più grande dell’altra isola chiamata Minore (ora proprietà privata).
Bello passeggiare per l’Isola e addentrarsi nei vari sentieri immersi nel verde.
Isola Maggiore trasimeno panorama

Cosa fare nell’Isola Maggiore

Appena arrivi nell’Isola trovi l’ufficio del turismo che accoglie i visitatori anche con una bella spiegazione del luogo. E’ possibile con un biglietto dal costo contenuto vedere i seguenti luoghi:
sola maggiore trasimeno mappa
  • Il Museo del Merletto che ospita vere e proprie opere d’arte, merletti finissimi, abiti da sposa e da Battesimo
  • La Casa del Capitano

isola maggiore trasimeno casa del capitano

  • La Chiesa di San Michele Arcangelo

sola Maggiore trasimeno chiesa di san michele arcangelo

L’isola non è grandissima e si gira tranquillamente a piedi. Sono diversi i sentieri che permettono di ammirare ogni angolo della stessa. Il centro abitato si trova nella zona occidentale e parte da Via Guglielmi.
isola maggiore trasimeno itinerario
Ci sono poi tanti sentieri che permettono di scoprire ogni angolo dell’isola e di immergersi nella natura tra ulivi, lecci, pini, cipressi, pioppi e dei bellissimi fagiani. Purtroppo in alcuni tratti non è possibile andare con il passeggino quindi se avete bimbi piccolini è consigliabile il marsupio o lo zaino. Per i bambini c’è anche uno spazio
verde con alcuni giochi e soprattutto tantissimi fagiani che ai miei bambini sono piaciuti molto.

isola maggiore trasimeno spazio bambini

Oltre alla possibilità di un picnic nell’Isola ci sono diversi ristorantini che oltre a interessanti menù offrono agli ospiti una vista lago superba (il consiglio soprattutto in alta stagione è di effettuare la prenotazione in modo da riservarsi un posto).
E’ possibile anche fermarsi in riva al lago e degustare un gelatino o un panino.

Isola Maggiore trasimeno picnic

Come raggiungere l’Isola Maggiore

L’Isola Maggiore è un vero gioiellino lontano dal caos e dal traffico. Noi per raggiungere l’Isola abbiamo preso il traghetto a Tuoro Navaccia (il porto più vicino all’isola e quindi il prezzo del traghetto è più basso partendo da qui) e in poco più di 10 minuti eravamo già a destinazione.
isola maggiore trasimeno traghetto isola
L’isola è collegata anche da un servizio di traghetti da Passignano e Castiglione del Lago (stagione estiva). Per gli orari e il prezzo ti invito a vedere i seguenti orari aggiornati al 2018

 isola maggiore trasimeno borgo di pescatori

Per saperne di più

Visita il sito www.lagotrasimeno.net

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.