Cosa vedere in Olanda. Tour in auto in 5 giorni

Le tappe del nostro itinerario. 5 giorni in Olanda

di Marta
itinerario in olanda in auto
In questo articolo voglio condividere con te in maniera molto breve e sintetica le tappe del nostro itinerario on the road in Olanda.
mulini olanda tour on the road
In questa occasione per la prima volta nella vita dei miei bimbi abbiamo preso l’aereo. Per farlo abbiamo scelto di partire dall’aeroporto che si trova a pochi km da casa nostra.

 

Itinerario Tour in Olanda 5 giorni

?Partenza da Ancona
?Arrivo a Weeze Dusseldord
Volo prenotato direttamente tramite il sito Ryanair a meno di 50 euro a/r a testa, solo bagaglio a mano.
Da Dusseldorf Weeze al nostro alloggio abbiamo impiegato circa 1 ora e 15 minuti.

primo volo per l'olanda

Periodo del viaggio in Olanda

Inizio giugno. Abbiamo trovato un meteo assolutamente favorevole e temperature gradevoli. Purtroppo non era il periodo dei tulipani e quindi abbiamo dovuto saltare una delle attrazioni principali dell’Olanda, la fioritura dei tulipani.

tulipani olanda

Il nostro tour è stato molto intenso ed è durato 5 giorni

 

Come spostarsi in Olanda 

Per gli spostamenti abbiamo utilizzato un’auto presa a noleggio direttamente all’aereoporto di Weeze. Le strade sono scorrevoli e poco trafficate se non ti avvicini alle grandi città.
Abbiamo fatto tanti km, forse troppi, ma non eravamo mai stati in Olanda e la voglia di scoprirla era davvero tanta!
piste ciclabili olanda
Per chi vuole in Olanda è assolutamente possibile pensare ad un itinerario (magari più ridotto) in bici.
Per gli spostamenti ad Amsterdam city invece abbiamo optato per la metro, presa solo per raggiungere il centro città dal nostro Hotel che si trovava a circa 8 km dal centro stesso.

La mappa del nostro itinerario in Olanda

?Parco De Hoge Veluwe

Uno dei principali punti di interesse dal nostro alloggio era senza dubbio il Parco De Hoge Veluwe.

bici al parco de hoge

Il Parco è uno dei più grandi dell’Olanda ed occupa 5500 ettari di foreste, brughiere, pianure erbose e basse dune di sabbia.
All’interno del parco vivono diverse specie animali tra cui cervi, mufloni e cinghiali.
avvistamento animali parco de hoge
Si può girare liberamente nella natura a piedi o utilizzando una delle 2000 biciclette a disposizione degli ospiti.
Il biglietto d’ingresso costa 12.30 Euro per gli adulti e 6.15 per i bimbi da 6 anni, compreso nel biglietto anche l’utilizzo delle bici.
All’interno presente anche il Kröller-Müller Museum che possiede la seconda più grande collezione di opere di Van Gogh del mondo, accessibile con un biglietto a parte.
museo parco de hoge
Nella zona centrale oltre al ristorante anche un fantastico parco giochi per bambini.
parco giochi parco de hoge olanda
In bici abbiamo percorso oltre 20 km all’interno del parco, quindi abbiamo fatto anche qualche passeggiata a piedi per esplorare il parco ed avvistare gli animali e visitare la zona vicino al Castello.
Insomma al Parco De Hoge si trascorre una giornata speciale ed è un luogo da non perdere!
Per tutte le altre informazioni visita il sito Parco De Hoge Veluwe

?Utrecht

È una delle città più antiche dei Paesi Bassi e ha un’atmosfera elegante, giovane e dinamica.
Il centro di Utrecht è molto curato, una città a misura d’uomo che si può visitare tranquillamente a piedi!
utrecht olanda
Abbiamo fatto in questa città una tappa veloce prima di raggiungere la valle dei Mulini!
Se vuoi sapere cosa fare a Utrecht leggi anche Cosa vedere ad Utrecht

?Kinderdijk, la valle dei mulini

Dal nostro alloggio era la tappa più distante, circa 1 ora e 30 minuti, ma abbiamo sfruttato la sosta a Utrecht per riposare e spezzare il viaggio. E comunque vale la pena perché la valle dei mulini è un luogo fuori dal tempo, non paragonabile a nessun altro luogo al mondo.
valle dei mulini in olanda
19 mulini a vento che si susseguono nel verde della campagna olandese.
Siamo stati nel primo pomeriggio, consiglio invece di andare nelle ore più fresche o verso il tramonto che il luogo diventa ancora più affascinante.
valle dei mulini olanda
C’è una bella camminata da fare lungo la valle dei mulini e se vuoi renderla più piacevole è possibile affittare delle bici in uno shop che si trova nei pressi della valle.
Alcuni mulini sono visitabili, ingresso a pagamento.
Il sito è patrimonio dell’Unesco, i mulini sono distribuiti tra praterie e canne su due file opposte lungo il ciglio dei canali, creando uno scenario fiabesco!
Per saperne di più visita il sito Kinderdijk la valle dei mulini
mulino olanda visitabile
Altro luogo dove rivivere la magia dei mulini a vento è Zaanse Schans, cittadina che dista solo 15 km da Amsterdam centro città e che merita senza dubbio una visita. Tra le due alternative non posso darti un consiglio preciso in quanto non ho visitato Zaanse Schans ma dalle voci che ho avuto modo di sentire ti posso dire che Kinderdijk è patrimonio Unesco e la visita risulta più autentica e meno turistica. D’altro lato se alloggi ad Amsterdam sicuramente è più vicina e facile da raggiungere.
mulini in olanda

?Marken, pittoresco borgo marinaro

Visitare l’isola di Marken è come essere catapultati in una fiaba ambientata in un villaggio incantevole, completamente immerso nel verde.
 marken olanda
Situata a circa 30 minuti dalla città di Amsterdam e facilmente raggiungibile vi catapulterà indietro nel tempo.
musem marken zoccoli
Nell’isola è possibile assistere alla dimostrazione della costruzione dei famosi zoccoli di legno olandesi visitandone la fabbrica.
Marken venne separata nel XIII secolo dalla terraferma da una tempesta.
marken olanda
Per la popolazione, che si guadagnava da vivere con la pesca, seguirono secoli di isolamento.
Nel 1957 Marken venne di nuovo collegata alla terraferma con un terrapieno.
Dal paese si può fare una passeggiata che ne costeggia l’argine e arrivare al faro chiamato Het Paard van Marken.
marken faro
Marken ha conservato il suo carattere autentico e i suoi abitanti rimangono fedeli alle loro tradizioni.
Proprio vicino a Marken c’è un altro paesini delizioso che si chiama Volendam.  E’ anche questo un pittoresco paesino di pescatori, situato a 20 chilometri a nordest di Amsterdam, fra Edam e Marken che se hai modo ti consiglio di visitare.
volendam olanda

? Amsterdam

Amsterdam è una delle città più moderne e movimentate d’Europa.
olanda amsterdam citta
Una capitale cosmopolita, vivace e attraente.
amsterdam olanda
I canali sono sicuramente la parte più caratteristica di Amsterdam  e  ne regolano il flusso dell’acqua, evitando che la città venga sommersa dal mare.
canali olanda
Dichiarati dal 2010 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, i canali olandesi di Amsterdam sono uno spettacolo sempre suggestivo e creano un’atmosfera unica e inconfondibile.
amsterdam di notte

? Haarlem

Ultima tappa del nostro tour olandese durato troppo poco purtroppo è stata questa piccola e suggestiva cittadina a soli 30 km da Amsterdam e da molti considerata come una “piccola Amsterdam” dato che è caratterizzata da un raccolto ma accogliente centro storico.
harleem in olanda
Cuore della vita cittadina è senza dubbio Grote Markt (la Piazza Principale) dove vengono spesso organizzati festival, concerti e mercati.  Qui ci siamo fermati a degustare delle ottime patatine fritte e delle polpettine speciali!

Altri luoghi da non perdere in Olanda

Altri luoghi e tappe da fare in Olanda che abbiamo dovuto lasciare per il prossimo tour. Ci erano stati consigliati anche:

  • Rottedarm
  • L’ Aia
  • Giethoorn,
  • l’isola di Texel

Mi sarebbe piaciuto inoltre girare tanto e poi tanto in bici anziché in auto perché davvero l’Olanda ha delle ciclabili  stupende! Se siete appassionati delle 2 ruote è da pensare un tour solo in bici perché credo sia davvero affascinante!

Dove mangiare in Olanda

Nel nostro tour in Olanda abbiamo optato per alcune cene veloci con hamburger e patatine da fast food ed in altre occasioni abbiamo preferito goderci il nostro chalet cucinando direttamente nella nostra casetta.

Tra le cose da assaggiare assolutamente devi mettere:

  • Le patatine fritte olandesi, da assaggiare le “Frieet oorlog”, patatine fritte che vengono servite con una salsa di arachidi, maionese e cipolle crude tritate.

patatine fritte olanda

  • Il formaggio olandese, Gouda in primis.

formaggio gouda olanda

  • Le polpette olandesi, le bitterballen, sono le tipiche polpette olandesi a base di carne di manzo sfilacciata fatta stufare a lungo con brodo e roux.
  • Il panino con l’aringa è un vero e proprio must ed è perfetto per un pranzo al volo.

panino con l'aringa olanda

  • Le zuppe classiche della tradizione culinaria olandese.

I pasti alla ristorante sono tutt’altro che economici ma se vuoi risparmiare puoi optare per i fast food. Naturalmente se vai in Olanda puoi anche degustare dell’ottima birra!

birra olanda

Dove abbiamo dormito in Olanda

L’alloggio l’ho prenotato tramite airbnb, l’hotel ad Amsterdam tramite booking.
Siamo stati davvero fortunati perché lo chalet che abbiamo prenotato era immerso nel verde in un camping con parco e tanti parchi giochi per i bambini che hanno apprezzato.
Inoltre c’erano 2 piscine a disposizione degli ospiti, giochi all’interno della casa e tutto l’occorrente per trascorrere una bel soggiorno.
Lo chalet è questo, Chalet di lusso 4P e si trova precisamente all’interno del camping Recreatielandgoed de IJsvogel.
Ad Amsterdam abbiamo dormito all’Hotel Level, puoi prenotarlo su booking cliccando qui, Hotel Level,
che si trova a 8 km circa dal centro della città, facilmente raggiungibile con la metro.
Il prezzo del soggiorno senza colazione era ragionevole, anzi economico rispetto agli altri. Il centro di Amsterdam  è raggiungibile comunque tramite la metro in pochi minuti. La fermata si trova a pochi passi dall’Hotel, dotato anche di parcheggio interno a pagamento (nella zona sono presenti anche alcuni rari parcheggi liberi). L’Hotel si trova vicino allo Stadio di Amsterdam.
Per gli appassionati di calcio consiglio anche di fare un tour alla Johan Cruijff Arena, è accessibile tutti i giorni, tranne che in concomitanza con eventi sportivi.

Per saperne di più 

Scopri altri interessanti itinerari in Europa.

Potrebbe interessarti