5 cose da non perdere nei dintorni della Cascata delle Marmore

La Cascata delle Marmore è sicuramente uno dei luoghi più visitati della Valnerina. Oggi ti voglio far conoscere altri luoghi e attrazioni che meritano di essere conosciuti e che si trovano tutti nell’arco di 30 minuti da questo straordinario luogo.

Ecco cosa fare e vedere nei dintorni delle Cascate delle Marmore

1 – Percorrere la Greenway a piedi, in bici o a cavallo

La Greenway del Nera è un insieme di sentieri sterrati percorribili a piedi, in bicicletta o a cavallo che costeggiano il fiume Nera e forse anche per questo sono dei percorsi molto affascinanti.

La Greenway mette insieme itinerari Benedettini, la via Francigena di San Francesco, la ex ferrovia Spoleto Norcia, tutti sentieri che vanno a formare un anello ben definito di circa 180 km.

Cartina della Greenway – Dal sito della Greenway del Nera

La Greenway del Nera può essere percorsa sia in senso orario che antiorario. Per facilitare la sua fruizione è stata divisa in 16 tratti molti dei quali possono essere percorsi ad anello in modo da poter ritornare con facilità al punto di partenza. Ciascuna di queste tappe ha una lunghezza variabile che va dai 5 ai 22 km.

Noi abbiamo percorso un tratto a piedi dell’Ex ferrovia Spoleto Norcia per poi fermarci in una delle aree di sosta lungo il fiume Nera per un bel picnic ammirando il paesino di Piedipaterno.

Esperienza sicuramente da ripetere, magari anche in bici!

Per saperne di più visita il sito www.lagreenwaydelnera.it

Greenway vicino cascata delle marmore

 

 

 2 – Ammirare alcuni dei Borghi più belli d’Italia

Devi sapere che proprio vicino alle cascate delle Marmore ci sono 2 borghi annoverati tra i Borghi più belli d’Italia. Arrone e Stroncone, entrambi meritano sicuramente una visita.

Stroncone è un borgo medievale arroccato su un colle e circondato da uliveti. Il borgo è protetto dalle solide mura castellane ed è famoso per i suoi prati. Dopo un susseguirsi di curve e tornanti si arriva alle pendici del Monte Macchialunga e ci si può immergere nelle verdeggianti distese dei prati di Stroncone.

Arrone è uno dei borghi medievali più belli d’Italia ed è parte del Parco Fluviale del Nera, un’area di notevole interesse naturalistico. Il borgo è grazioso e dall’antico castello si gode un bel panorama.

Arrone uno dei borghi più belli d'Italia vicino cascata delle Marmore

I vicoli stretti e fioriti sono raccolti dalle mura, salite e discese si susseguono e c’è pure un grande tesoro, quello racchiuso nella Chiesa gotica di San Giovanni, luogo che mi ha davvero affascinato con i suoi affreschi quattrocenteschi.

Arrone uno dei borghi più belli d'Italia vicino cascata delle Marmore

3 – Passeggiare lungo il Lago di Piediluco

Piediluco è un piccolo paese impreziosito dal suo lago, il Lago di Piediluco appunto.

E’ molto rilassante camminare sulla passeggiata che costeggia il lago. Consiglio anche di raggiungere la Rocca di Piediluco (circa 30 minuti di passeggiata facilmente percorribile senza attrezzature specifiche). Dalla Rocca si gode di una bellissima vista dall’alto del lago.

Lago di Piediluco

Suggestivo lo sfondo del Monte innevato e del Borgo di Labro; il verdeggiante parco adiacente al Lago è ben curato e attrezzato con un parco giochi per bambini. In riva troverai bar, hotel e chalet con qualche spiaggia attrezzata e la possibilità di fare un giro in battello.

Lago di Piediluco

4 – Divertirsi in Valnerina con uno dei tanti sport praticabili

Per chi ama gli sport all’aria aperta le opportunità di divertimento a stretto contatto con la natura in Valnerina non mancano di sicuro. Questa è la meta ideale per il turismo sportivo, qui è possibile scegliere tra queste attività:

  • Rafting si pratica infatti nel tratto del Nera tra Ferentillo e Arrone e presso la Cascata delle Marmore, mentre per i bambini e per chi non sa nuotare c’è il rafting in versione ‘soft’.
  • Hydrospeed è invece un modo divertente di percorrere le rapide aggrappati ad un bob galleggiante, equipaggiati con tuta, salvagente, casco e pinne.
  • Canoa-kayak e il canottaggio sul lago di Piediluco.
  • Pesca sportiva, cioè la pesca no-kill che consiste nel rilasciare il pesce subito dopo la cattura.
  • Arrampicata affrontare la montagna a mani nude, in alcune zone (Arrone, Ferentillo e Papigno) è uno sport praticabile anche in notturna.
  • Free-climbing la scalata libera è possibile a Precetto di Ferentillo dove si trova una falesia che prevede oltre 500 percorsi di varia difficoltà, con livelli differenziati per tipologia e conformazione rocciosa.
  • Torrentismo consiste nella discesa di gole a piedi, senza l’ausilio di gommoni o canoe, tra cascate, grotte e scivoli naturali.
  • Parapendio, in deltaplano e in paramotore per chi preferisce prendere il volo

cosa fare e vedere nei pressi della cascata delle marmore

In Valnerina inoltre ci sono 2 parchi avventura adatti sia per grandi che per bambini:

  • Activo Park di Scheggino, un parco avventura immerso nelle gole della Valnerina, nelle vicinanze di Scheggino, a poco più di mezz’ora dalle Cascate delle Marmore. 8 ettari di puro divertimento per te e i tuoi bambini che potranno cimentarsi in percorsi attrezzati. Spazio barbecue e picnic a disposizione dei visitatori. Insomma un parco perfetto per passare una giornata in famiglia. Il parco ha vari percorsi per grandi ma dispone anche di percorsi per bambini più piccolini. Tanti anche i giochi a terra per i piccolini, dal campo di minigolf al tiro con l’arco, dalla pista di biglie alle arrampicate varie, dai percorsi avventura a terra ai tappeti elastici per grandi e per piccini, dai percorsi marines al bocciodromo, dalle macchinine su piscina alle piste di macchinine a pedali di tutti i tipi e tanto tanto ancora, insomma un bel posto dove passare una giornata divertente per tutta la famiglia.

L’Activo Park si trova in

Via Valcasana
06040 Scheggino (PG)

Telefono: +39 0743618005
E-mail: info@activopark.com

Per saperne di più visita il sito www.activopark.com

  • Parco Avventura Nahar di Arrone rispetto all’Activo Park le dimensioni sono molto più ridotte, si tratta comunque di un parco avventura immerso nel verde che si raggiunge attraverso un sentiero pittoresco con una breve camminata di 5 minuti. Nel parco avventura è possibile passare una giornata tra i vari percorsi, arrampicate, teleferiche e percorsi sugli alberi. Inoltre immersa nel verde c’è una  fattoria didattica (con alpaca, caprette e mucche) e un ristorantino che offre ai clienti cucina km 0. I vari percorsi sono consigliati però per bambini dai 7-8 anni in poi, i miei di 2 anni e 5 anni si sono divertiti per un po’ a guardare gli altri.

Il Parco Avventura Nahar si trova:

Vocabolo Rosciano 25 Arrone

c/o Azienda Agricola La Collina

Per arrivarci basta parcheggiare l’auto nel parcheggio dedicato e percorrere una stradina di circa 400-500 metri.

cosa fare e vedere nei pressi della cascata delle marmore

5 – Visitare l’ Abbazia San Pietro in Valle e visitare Ferentillo

L’Abbazia è uno di quei luoghi che una volta visitato rimangono nel cuore. Immerso nel verde della Valnerina domina la vallata e offre un panorama meraviglioso. Questo luogo unisce l’arte alla storia e custodisce una quiete difficile da trovare in questo mondo. Il monastero oggi è un’elegante residenza d’epoca dove ho avuto il piacere di soggiornare e spero di poterci tornare presto visto le sensazioni piacevole che mi ha regalato.

La Chiesa Abbaziale è aperta al pubblico e rappresenta uno dei monumenti più importanti non solo della Valnerina ma anche dell’Umbria.

Chiesa Abbazia san pietro in valle vicino cascata delle Marmore

Per scoprire gli orari e saperne di più leggi anche  L’Abbazia San Pietro in Valle .

L’Abbazia San Pietro in Valle è anche il luogo dove ti consiglio di soggiornare. E’ il posto ideale per chi vuole fuggire dal caos della città e della vita frenetica per ritrovare la quiete nel cuore e nell’anima. Sarà bello svegliarsi con il dolce canto degli uccelli e immergersi nel verde della Valnerina.

Durante il giorno potrai scegliere se dedicarti alla scoperta dei luoghi vicini o rilassarti comodamente ammirando il creato. Insomma uno di quei luoghi che è difficile da lasciare e che facilmente entrano nel cuore.

Per info e prenotazioni 0744.780129

Mail abbazia@sanpietroinvalle.com

Abbazia san pietro in valle vicino cascata delle Marmore

Se poi cerchi anche un ristorantino raffinato ti consiglio di fermarti proprio all’Abbazia al Ristorante Hora Media dove Carla e Alessandra sanno accogliere i viandanti nel migliore dei modi.

I loro piatti ricercati uniscono l’amore per la propria terra, l’attenzione per i dettagli, la scelta di materie prime eccellenti e rigorosamente km 0. I profumi e i sapori della Valnerina qui vengono esaltati con pietanze dal gusto unico che uniscono la tradizione all’innovazione. Insomma una raffinata taverna dove ti consiglio di fermarti per una sosta deliziosa.

Per info e prenotazioni 0744.780950 o 380.2590551 – 349.3903928

Per saperne di più

Leggi anche l’Abbazia San Pietro in Valle

Scopri altri interessanti itinerari in Umbria

 

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.