Cosa e dove mangiare in Val di Fiemme – La GUIDA del gusto!

Si dice che le passeggiate, l’aria di montagna, la vita all’aria aperta, siano tutte cose utili a stimolare un buon appetito e con grande “dispiacere” ci siamo lasciati prendere per la gola da questa Val di Fiemme quindi oltre a degustare le specialità trentine abbiamo fatto provviste consistenti dei nostri souvenir culinari preferiti, in modo da rivivere almeno a tavola il gusto della nostra vacanza.

Vuoi farti venire l’acquolina in bocca? Ecco solo alcune delle tipicità locali!

  • I canederli, da un piatto di “ripiego” di una volta, nasce una grande bontà di oggi! Il gusto unico ha origine dal pane raffermo, bagnato con il latte e unito a prezzemolo, salsiccia, lardo fresco e uova. In realtà oggi ne esistono tante varianti una più gustosa dell’altra.

canederli al ristorante miola

  • La polenta anche questo un piatto dalle origini molto antiche, un tempo il pasto dei poveri, oggi un piatto ricercato grazie a tanti condimenti gustosi e particolari. Tantissime le ricette che rendono appetitosa la polenta che può essere accompagnata con tanti diversi condimenti, dalla cacciagione ai formaggi o magari con dei funghetti appena raccolti.
  • La carne salada si ottiene con la fesa di bovino adulto. La carne è magrissima e si consuma cruda o leggermente passata in padella a fette molto sottili. Viene salata ed aromatizzata in salamoia e poi si consuma a fette cruda o cotta.
  • Lo speck è di certo uno dei protagonisti in tavola. In Trentino vengono rispettate le regole antiche per la produzione di questo insaccato prodotto con carne fresca di suino, sale fino, aglio tritato, pepe macinato e altri aromi. Se hai un attimo di pazienza ti racconterò poco più avanti dove trovare la patria dello Speck!
  • I formaggi che trovi in Trentino sono semplicemente eccellenti, tanto da farne innamorare anche me che di solito scappo al solo odore. Dal Trentingrana al Puzzone di Moena e chi più ne ha più ne metta sono tutti da assaporare e gustare. La famosa Strada dei Formaggi passa proprio per la Val di Fiemme! Per accompagnare il pasto invece, oltre ai vini, da provare la birra di Fiemme, un concentrato di sapore e gusto.
  • Dulcis in fundo come dimenticarsi dello strudel? Un dolce ripieno di mele come da tradizione del quale però puoi trovare oggi tante varianti diverse tutte da leccarsi i baffi! Vuoi sapere dove mangiare il migliore? Tra poco lo scopriamo insieme!
  • E per concludere il pasto niente di meglio di una grappa, distillato ricco di storia.

Sei curioso di conoscere alcuni indirizzi utili per le tue soste golose in Val di Fiemme?

Iniziamo dai ristoranti. Ti segnalo alcuni luoghi dove mangiare bene spendendo il giusto, locali nei quali ci siamo seduti e una volta alzati abbiamo pensato che lì ci sarebbe piaciuto  tornare!

CAVALESE

#1 – Ristorante Miola – Località Miola, 1 Predazzo

L’ho inserito per primo e non è un caso, tanto da essere anche menzionato nella TOP 10 dei ristoranti del bosco in TrentinoIl ristorante si trova a Predazzo, poco sopra al paese, per arrivarci bisogna percorrere una stradina davvero panoramica dove prima di cena è bello fermarsi a guardare il tramonto e se sei fortunato potrai anche vedere qualche capriolo che gioca a nascondino dietro agli alberi. Ha una storia antica questo ristorante che dal 1981 è specializzato nella realizzazione e valorizzazione di piatti con i prodotti tipici della valle di Fiemme. E sì perché utilizza solo prodotti a Km 0 cercando di esaltarne gusto e sapore. La costruzione deriva da un vecchio Maso dove Elisabetta, una creatura dalla dolcezza unica, riversa nei suoi piatti tutta la passione per la sua terra. I piatti della tradizione sono serviti con eleganza e uno stile che abbina il tipico all’innovativo.

Cosa assaggiare qui?

Tutto direi, ma alcune cose ci sono rimaste nel cuore, come ad esempio il Tris di Canederli davvero deliziosi, il tomino della Malga Cerin con radicchio rosso in crosta di pistacchi  (che praticamente è finito tutto nello stomaco del nostro bimbo), il Filetto di Trota biologica in crosta di nocciole e della carne salada con insalatina, grana, noci, mele pomodorini e aceto balsamico dal sapore unico. Delizioso anche il dolce, noi abbiamo optato per il semifreddo al torroncino che abbiamo praticamente divorato.

RISTORANTE MIOLA – Loc. Miola, 1 Predazzo Tel. 0462 – 501924 

carne salada

#2 – Maso dello Speck – Daiano 

Prima ti ho parlato dello speck e della sua importanza nella cucina trentina e se sei un amante degli insaccati devi assolutamente fare una sosta qui. Puoi sederti al tavolo del ristorante molto accogliente, o nelle giornate di sole sederti all’aperto e gustare i deliziosi piatti del Maso. Dopo il pasto è d’obbligo una sosta nel punto vendita dove troverai infiniti souvenir appetitosi per riportare a casa tua il gusto della montagna.

E dopo aver riempito la pancia e anche la busta della spesa, fermati per godere di momenti di relax  a contatto con la natura, gli animali e immergerti in questa oasi di pace.

MASO DELLO SPECK – Pozze di Sopra, 2 Daiano Tel. 0462-342244

MASO DELLO SPECK

#3 – Malga Varena – Varena

Tra il Passo Lavazé e il Passo Oclini, accanto ad un fantasioso snowpark, trovi la Malga Varena.

Delizioso il locale, ottima la pulizia e l’accoglienza, nella Malga Varena abbiamo gustato  piatti della tradizione locale, cucinati come si fa in casa e goduto di un panorama mozzafiato. Un luogo ideale per la sosta dopo una bella passeggiata nelle splendide montagne e boschi circostanti, noi siamo stati in primavera  e non c’era quasi nessuno, ma immagino che in alta stagione sia necessaria la prenotazione!

MALGA VARENA – Passo Lavazè – direzione Oclini  Tel. 335/5813973

MALGA VARENA

#4 – Maso Sorte

Immerso nel verde, dopo la meravigliosa Cavalese abbiamo chiesto un consiglio ai locali e siamo stati indirizzati al MASO SORTE, proprio vicino alla cascata e abbiamo trovato un ristorante caratteristico con cibo genuino e cucinato come una volta. I prezzi sono economici anche se la scelta del menù non è vastissima, a meno che non si faccia prenotazione di piatti particolari. Il menù è quasi interamente dedicato a polenta, canederli, spatzle, spezzatini, luganeghe, carne salada, contorni tipici e antipasti locali, oltre naturalmente ai dolci. Devo dire che si siamo trovati molto bene anche grazie alla gentilezza del personale, il locale è piccolo ma accogliente, consigliata anche qui la prenotazione (se la fate in anticipo magari potete ordinare anche piatti particolari che noi non abbiamo avuto la possibilità di assaggiare).

MASO SORTE Castello Molina Di Fiemme  Tel. 0462 – 340522

MASO SORTE

E dopo questo tour tra i ristoranti vuoi altri indirizzi utili dove acquistare le delizie locali per riportare a casa un po’ di questa gustosa Val di Fiemme?

  • Formaggi

CASEIFICIO CAVALESE dal 1966 offre la massima qualità ai suoi clienti grazie ai rigidi regolamenti e alla preparazione e stagionatura dei formaggi con metodi naturali e senza utilizzo di conservanti o coloranti.

Per gli acquisti

Orari di apertura dello spaccio aziendale

Dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.00

Giorni di chiusura giovedì e domenica

In stagione estiva aperto anche il giovedì tutto il giorno e la domenica mattina

CASEIFICIO CAVALESE Via Nazionale, 8 Carano Tel. 0462 340284

CASEIFICIO CAVALESE

  • Birra

A Daiano, in un luogo molto panoramico, trovi il Birrificio di Fiemme che dal 1999 produce una birra artigianale dal gusto inconfondibile. Qui è possibile fare provviste di questa bevanda deliziosa e degustarne tutti i tipi.

Ogni lunedì su appuntamento dalle 16 alle 18 è possibile visitare il laboratorio artigianale.

Vendita diretta tutti i giorni dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00 e la domenica dalle 9.00 alle 12.00.

Contatti 0462.479147 – 338.8794727

Birrificio di Fiemme Via Colonia, 60 Daiano Tel 0462.479147 – 338.8794727

birra di fiemme

  • Insaccati e Wurstel

Oltre al Maso dello Speck del quale ti ho già parlato c’è un’altra realtà che vale la pena di visitare, si tratta dell’Azienda Agricola Delladio Nicoletta e si trova sul lago di Tesero.

Qui troverai ad accoglierti la Sig.ra Nicoletta che fa dell’attenzione alla tradizione e del mantenimento della ricchezza locale gli elementi fondamentali per valorizzare i propri prodotti. Oltre alla linea cosmetica “Soffice Natura” (te lo posso garantire perché ho avuto modo di usare questi prodotti)  prodotti con il latte di capra, l’azienda produce insaccati, kaminwurst e wurstel di capra di ottima qualità.

Azienda Delladio Nicoletta Via Tresselume, 31 Lago di Tesero (TN) Tel. 335 1017632

AZIENDA AGRICOLA DELLADIO

  • Dolci

Non si può ripartire per casa se non dopo essere passati a fare scorte di dolci e strudel da Simone, il pasticciere più bravo d’Italia (così lo ha definito il Golosario nel 2011).

La sua bottega si trova proprio a  Cavalese e si chiama Cose Buone da Paolo, un nome che ti posso assicurare è una garanzia di qualità! Da non perdere oltre allo strudel la torta di pane di segale e Birra di Fiemme oltre a quella allo zenzero fresco e limone candito.

COSE BUONE DA PAOLO Piazza Scopoli n° 12 Cavalese   Tel 0462.340266

COSE BUONE DA PAOLO

Ti lascio con un ultimo consiglio.

Se non sai dove dormire in Val di Fiemme, ti lascio l’ indirizzo di un albergo delizioso che si trova in un paesino tipico di montagna, in posizione strategica per raggiungere tutti questi indirizzi, noi ci siamo stati e ci siamo trovati davvero molto bene.

Si chiama Garnì Edy e lo trovi a Daiano, pochi Km da Cavalese, lungo la strada che conduce a Passo Lavazè! Angela e Riccardo sapranno accoglierti nel loro angolo di paradiso da dove potrai godere di una vista mozzafiato sulle montagne più belle del mondo, le Dolomiti!

Per ulteriori informazioni e prenotazioni collegati al sito Garnì Edy.

 

Info utili

Maggiori informazioni sul sito dedicato al turismo della Val di Fiemme

Maggiori informazioni sul sito dedicato al turismo del Trentino

Maggiori informazioni sul sito dedicato alla Strada dei Sapori

 

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.