L’Abbazia San Vittore delle Chiuse – Genga

Se sei diretto alle Grotte di Frasassi non dimenticarti di vedere anche l’Abbazia romanica di San Vittore delle Chiuse che si trova proprio nelle vicinanze. Un luogo magico dove la pietra dona una sensazione di purezza e ha un profumo antico.

Abbazia di San Vittore panoramica
L’Abbazia di San Vittore vista dall’alto

La Chiesa è stata costruita proprio nella Gola di Frasassi dai Longobardi, signori del luogo, tanti ma tanti anni fa, alla fine del X secolo. L’abbazia è immersa tra le montagne che la stringono in un abbraccio così forte tanto che anche il nome “delle Chiuse” sembra che derivi proprio dal fatto che l’Abbazia è racchiusa tra i monti. All’interno un’atmosfera di raccoglimento e mistero, priva di fregi ma arricchita da imponenti colonne di pietra, archi a tutto sesto e dall’altare spartano, una luce soffusa rendono ancora più austero il clima che si respira nel luogo sacro. In stile romanico a pianta greca chiusa come una fortezza, con la cupola di pianta ottagonale da cui entra la poca luce dell’interno che offre una grande suggestione. Il luogo dona una grande serenità, sarà per la pace che regna e per l’aria buona che si respira, ma resta uno di quei luoghi dove ritrovare se stessi.

Abbazia di San Vittore
L’Abbazia abbracciata dai monti e dalla natura

Adiacente all’Abbazia il Museo Speleopaleontologico e Archeologico (in genere l’ingresso è compreso nel ticket delle Grotte di Frasassi), piccolo ma ben organizzato, senza barriere architettoniche, è articolato su 3 livelli. Durante la visita potrai fare un viaggio nel tempo osservando i resti dei fossili, i primi ritrovamenti di resti umani e gli scheletri dell’orso e di un altro animale ormai estinto. Ci sono anche diversi plastici che ricostruiscono il sistema di formazione delle stalattiti e delle stalagmiti nelle grotte.

A pochi passi dall’Abbazia anche un ponte romano e una torre medievale, che contribuiscono a creare un’atmosfera di grande calma e serenità.

ponte romanico genga
Il ponte romano e il fiume Sentino

DA FARE NELLE VICINANZE DELL’ABBAZIA DI SAN VITTORE

  • Relax al parco 

Nella zona anche un parco dove è possibile fermarsi per leggere un libro o fare un bel picnic (ci sono bar e ristoranti a pochi passi) e i bambini possono correre e divertirsi nel parco giochi.

  • Frasassi Avventura

Scendendo dall’Abbazia verso il ponte romanico troverai le indicazioni per il Frasassi Avventura, un parco proprio all’interno del “Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi”, un’area verde protetta lungo le sponde del fiume Sentino, un luogo dove grandi e piccini possono trascorrere una bella giornata all’aria aperta e divertirsi nei 5 percorsi avventura. Non ti posso dire molto di più di questo Parco, ma l’ho segnato nella mia agenda perché voglio proprio scoprirlo e poi magari raccontartelo! Per saperne di più visita Frasassi Avventura.

  • Passeggiata lungo la Greenway

Se invece all’avventura preferisci una bella passeggiata ho visto, ma sinceramente non l’ho percorso, un bel sentiero che costeggia il fiume, l’accesso alla Greenway del Sentino si trova proprio nei pressi del grande parcheggio dell’Abbazia.

  • Terme di San Vittore

Nella stessa zona sorgono anche le Terme di S. Vittore dove si possono effettuare cure inalatorie, per la sordità rinogena, la balneo-fangoterapia, la massoterapia ed i trattamenti d’estetica termale.

E’ una delle chiese nella roccia più belle d’Italia.Il Tempio di Valadier  è così maestoso ed elegante, così silenzioso ed unico.  Arrivando ti accorgerai di come sia speciale questo luogo. Per saperne di più Il Tempio di Valadier a Genga

Pierosara è un tipico paesino arroccato sulla collina, classico dell’entroterra marchigiano. Vale la pena arrivarci anche solo per ammirare il panorama che si gode dall’alto, prima di raggiungerlo ti consiglio di scoprire la sua leggenda e la grande storia d’amore dalla quale prende il nome questo paesino.

Per saperne di più Pierosara tra amore e leggenda 

 

Insomma dopo la visita alla Grotte di Frasassi non perderti questo luogo dove regna una profonda pace e spiritualità e dove l’incanto della natura rende tutto ancora più magico.

Abbazia di San Vittore Genga
L’Abbazia vista da sotto la torre medievale

Non dimenticare nemmeno di iscriverti alla mia newsletter e di cliccare mi piace sulla mia pagina Facebook.

Per ulteriori informazioni

Scopri altri interessanti itinerari nel Parco Gola della Rossa e di Frasassi 

Visita il sito delle Grotte di Frasassi

 

 

 

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.