Lago di Braies, 5 cose da fare nella Perla delle Dolomiti

Il lago di Braies è chiamato anche la perla delle Dolomiti, meraviglioso in ogni periodo dell’anno accoglie turisti da ogni parte del mondo.

E’ uno splendido lago naturale dell’Alto Adige e si trova a poco meno di 100 km da Bolzano. Le sue acque color smeraldo portano con sé tutta la magia del luogo che nasconde misteri e leggende che poi ti racconterò.

lago di braies perla delle dolomiti

Cosa fare e vedere al Lago di Braies

Prima di iniziare con le cose da fare sul luogo ti indico come raggiungere il Lago di Braies

Come raggiungere il Lago di Braies

Devi sapere che dal 10/07/2020 al 10/09/2020 la strada della Valle di Braies sarà percorribile fino a quando i parcheggi in valle saranno liberi.

A piedi o in bici si può raggiungere il lago di Braies in qualsiasi momento.  Per salire sul bus navetta per il Lago di Braies ( linee 439 e 442) è richiesta la prenotazione online con pagamento anticipato. Il servizio viene garantito solo fino ad esaurimento dei posti disponibili. Il mio consiglio è quello di visitare il Lago di Braies prima delle ore 9 e dopo le ore 15.

Per prenotare i biglietti della navetta ti puoi collegare al sito www.braies.bz.

lago di braies inizio percorso

1. Passeggiata intorno al lago di Braies

Arrivato al Lago non potrai perderti la passeggiata che lo costeggia per ammirarlo da ogni angolatura.

lago di braies percorso intorno al lago

Il giro del Lago di Braies parte proprio nei pressi dall’omonimo albergo. All’inizio il sentiero è ampio e ci troviamo sulla sponda destra del lago. Fino al bivio che porta a Malga Foresta il sentiero è percorribile senza grossi problemi anche con carrozzine e passeggini. Si arriva poi alla piccola spiaggia dove potrai fare una sosta per goderti tutto il panorama. Proseguendo  il giro il sentiero si fa più stretto ma anche più affascinante.

Si sale per poi riscendere giù per alcune gradinate e si ammira il Lago di Braies da altre angolature. Il giro ad anello naturalmente ti riporterà al punto di partenza.

Punto di partenza: Albergo Lago di Braies (1.490 m s.l.m.)
Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti circa

Attenzione!!! Per garantire la distanza di sicurezza durante l’emergenza Covid il giro del lago può essere effettuato solo in senso antiorario.
Dislivello: poco meno di 100 m
Escursione adatta ai bambini: L’escursione è adatta anche ai bambini. Alcuni tratti sono percorribili con passeggini, in altri  passeggiare attorno al lago è difficile per la presenza di gradini, consiglio lo zaino porta bimbo.

Passeggiata permessa ai cani al guinzaglio!

2. In Barca al Lago di Braies

All’inizio del sentiero, su una palafitta sopra le acque limpide, troverai un noleggio barche. Da metà Maggio a fine Ottobre le barche, realizzate a mano, possono essere noleggiate per una gita in barca su uno dei più bei laghi di montagna dell’Alto Adige. Andare in barca sul Lago di Braies sarà un vero e proprio piacere, un’immersione nelle meraviglie di questo lago. Pensa che le barche a remi fino a 100 anni fa erano l’unico modo per raggiungere la riva meridionale del lago.

Cosa c’è di più romantico di una passeggiata sul Lago di Braies in barca?

lago di braies barca

E’ possibile fare un giro di 1/2 ora o di 1 ora.

Alla prenotazione si versano 28 euro (tariffa oraria) e se la durata dell’escursione è pari a mezz’ora vengono restituiti 10 euro.

Alla fine della gita in barca è possibile portarsi a casa 2 cartoline a scelta che potrai timbrare e custodire come ricordo di questa meravigliosa esperienza.

Per altre info visita il sito www.la-palafitta.com

Aggiornamento tariffe Luglio 2020

palafitta barche lago di braies

3. Fare un picnic al Lago di Braies

Naturalmente vale la pena fermarsi in riva al lago o in una delle aree di sosta attrezzate per fare un picnic godendo di una vista che riempie il cuore di bellezza. Lo scenario naturale che avrai davanti è unico, con le acque color smeraldo del lago nelle quali si specchiano le rocce della Croda del Becco.

lago di braies picnic

4. Parco Naturale Fanes – Senes – Braies

Il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies ha una superficie di oltre 25 mila ettari ed è uno dei più estesi dell’Alto Adige. Il territorio del parco, dichiarato zona protetta nel 1980, si estende in parte sui comuni di Badia, Braies, Dobbiaco, La Valle, Marebbe e Valdaora.

Dal 2009 il Parco Naturale Fanes Senes Braies è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

La zona è caratterizzata da fitte foreste, ripide pareti rocciose, dagli altopiani carsici di Fanes e Senes, vasti pascoli e colorati prati di montagna. All’interno del Parco Naturale si trovano magnifici e diversi laghi tra cui il Lago di Braies e il Lago di Dobbiaco.

Sono tante le escursioni che è possibile fare all’interno del parco, una assolutamente imperdibile è quella che ti indicherò ora.

parco naturale braies

5. Prato Piazza un vero gioiello, la terrazza panoramica delle Dolomiti

Prato Piazza è una incantevole terrazza panoramica sulle Dolomiti. Una volta raggiunto l’altopiano a 2.000 m d’altezza avrai davanti a te una vista che ti farà innamorare perdutamente di questo luogo. A destra il Gruppo di Fanes con la Hohe Gaisl, davanti il Gruppo del Cristallo e a sinistra il Picco di Vallandro e le splendide malghe d’alta montagna.

prato piazza vista panoramica

Anche noi ci siamo lasciati trasportare dalla quiete e dal silenzio del luogo  e dalla bellezza incontaminata di questo posto.

Da qui è possibile percorrere tante diverse escursioni una più bella dell’altra.

Prato Piazza è raggiungibile a piedi dal parcheggio di Ponticello (circa 2 ore di cammino e 500 m di dislivello) e in alcuni orari anche in auto o in navetta. Per scoprire come raggiungere Prato Piazza ti invito a visitare il sito dove trovi tutte le indicazioni utili, come arrivare a Prato Piazza.

prato piazza lago di braies

 

E’ possibile fare il bagno al lago di Braies? 

Al Lago di Braies NON è possibile fare il bagno.

Non è possibile farvi un bagno non solo perché le acque sono veramente gelide ma anche perché esiste un divieto, il lago si trova infatti all’interno di un parco naturale tutelato dall’UNESCO. Il Lago di Braies è splendido ma non è necessario farci il bagno per goderselo!

Se vuoi fare l’esperienza di un tuffo nelle acque di un lago qui trovi la lista dei laghi balneabili in SüdTirol.

Lago di Braies d’inverno – Mercatini di Natale

Il Lago di Braies è magnifico in ogni periodo dell’anno. Prova ad immaginarlo d’inverno quando lo copre una coltre di neve e ghiaccio.

Lo sapevi che qui nel periodo natalizio si svolgono anche i Mercatini di Natale?

Musiche, profumi, luci e colori che rendono ancora più magico questo luogo.

lago di braies inverno mercatini di natale

Altri eventi nella Valle di Braies

L’Ufficio del Turismo della Valle di Braies organizza giornalmente degli eventi. Per conoscere tutte le manifestazioni puoi visitare il sito ufficiale www.valledibraies.info e ricercare le attività che più ti piacciono.

Cosa fare nei dintorni del lago di Braies se piove

Nella Valle di Braies potrai visitare alcune aziende:

alpe pragas cosa fare nei dintorni del lago di braies

maso lechnerhof braies

A Dobbiaco puoi fare una visita guidata a:

  • MondoLatte, dove avrai la possibilità di scoprire la storia, la cultura e le fasi della produzione del formaggio e dove ne abbiamo anche degustati di eccellenti

mondolatte dobbiaco

  • il Centro Visite Dobbiaco dove per i bambini c’è un vero laboratorio sensoriale in cui scoprire la natura toccando e annusando.

A San Candido potrai visitare:

  • Museo Dolomythos che racconta la nascita delle Dolomiti e non solo… All’interno si trovano anche dei dinosauri e una speciale caccia al tesoro per bambini

museo dolomytohs

A circa 30 minuti dal Lago di Braies vale la pena fare una visita al Maso delle Erbe di Perca.

giardino maso delle erbe perca

Leggenda del Lago di Braies 

A me piace molto conoscere un luogo anche attraverso le sue leggende. Ti voglio raccontare ora la leggenda del Lago di Braies.

“Un tempo la valle del Lago di Braies era abitata da una popolazione di selvaggi che custodivano i tesori delle montagne circostanti. La tribù conservava con cura le numerose pietre preziose del luogo. I selvaggi non possedevano i preziosi per il loro valore ma per la forza e l’energia che dava ai loro cuori ed erano soliti omaggiare i loro ospiti con gioielli e oggetti da loro realizzati.

Nella Valle di Braies un giorno entrarono i pastori per far pascolare il loro bestiame e anche loro furono omaggiati con oro e pietre preziose. I pastori  apprezzarono così tanto queste pietre preziose che diventarono sempre più bramosi di possederne. Iniziarono così le razzie. I selvaggi per difendere il loro prezioso tesoro decisero di nascondere l’oro nelle sorgenti d’acqua.

Le stesse sorgenti che alimentavano il lago, è per questo che oggi il Lago di Braies ha questo colore così brillante che affascina ogni viaggiatore che arriva in questo luogo.”

andare in barca al lago di braies

Lago di Braies e “Un passo dal Cielo”

Il lago di Braies è divenuto ancora più famoso e frequentato negli ultimi anni dopo la realizzazione della serie televisiva italiana “Un passo dal cielo” con Terence Hill, ti consiglio di evitare quindi i periodi di maggiore affollamento e l’alta stagione per godere di tutta la bellezza di questo luogo.

chiesetta lago di braies

Dove dormire – Hotel Lago di Braies

Nella nostra vacanza in Valle di Braies siamo stati ospiti dell’Hotel Brückele che si trova proprio a Ponticello, punto in cui parte la passeggiata che in un’ora e mezza porta a Prato Piazza. Da qui si può raggiungere, per i più allenati, anche il Lago di Braies in 4 ore. Una posizione strategica e privilegiata con vista mozzafiato sulle Dolomiti. L’hotel dista 11 km dal Lago di Braies e 6 km da Prato Piazza.

L’Hotel Brückele è un albergo storico ed è circondato da prati fioriti sullo sfondo delle maestose Cinque Torri. A disposizione degli ospiti anche la nuova sauna finlandese e l’area relax. Per i più piccini è presente nell’area esterna all’hotel un parco giochi.

Fiore all’occhiello dell’hotel è un ristorante che offre piatti ricercati che uniscono i sapori delle eccellenze locali con vere e proprie creazioni culinarie. Insomma ogni sera, di rientro da una giornata ricca di emozioni, abbiamo avuto modo di continuare a viaggiare tra i sapori locali. Piatti tradizionali rivisitati in chiave moderna con la perizia e la delicatezza di uno chef stellato.

Un grazie particolare a Heino Gatterer, proprietario dell’hotel e a tutto lo staff che ci ha accolto e coccolato in ogni momento.

E’ possibile prenotare presso l’Hotel Brückele​ a prezzi vantaggiosi e con il pacchetto comprensivo di mezza pensione, utilizzo della sauna e delle bici (in base alla disponibilità) e il servizio navetta gratuito per il Lago di Braies (è richiesta la prenotazione anticipata il giorno precedente fino alle 19:00) tramite Ignas Tour.

Non è la prima volta che viaggiamo con i pacchetti di Ignas, portale online di prenotazione che ci ha permesso di viaggiare a prezzi vantaggiosi e devo dire che ci siamo trovati sempre molto bene anche perché prima dell’acquisto verifichiamo le recensioni degli ospiti delle strutture. In genere oltre al pernottamento i pacchetti comprendono anche il trattamento di mezza pensione o pensione completa, molto utile quanto si viaggia con bimbi a bordo e a volte vengono comprese escursioni o card vacanza che è possibile sfruttare per organizzare al meglio la tua vacanza.

Visita il sito Ignas Tour per prenotare la tua prossima vacanza.

Solo ai lettori di Viaggi e Sorrisi, Ignas Tour riserva uno sconto pari al 10% su tutte le offerte presenti nel sito. Per ottenere lo sconto basterà inserire nella prenotazione il codice VIAGGIESORRISI10

Buona vacanza a tutti!

hotel bruckele notte braies

Meteo al Lago di Braies

Ma che tempo farà sul Lago di Braies nei prossimi giorni? Ecco le previsioni meteo e le temperature!

Se vedi sempre pioggia non preoccuparti, prima della nostra partenza il meteo metteva tante nuvole sopra la nostra vacanza che invece ci ha riservato solo belle giornate di sole.

Dove si trova il lago di Braies

Il lago di Braies si trova a 1496 metri sul livello del mare, vicino al paese di Braies. Ci troviamo in provincia di Bolzano, a circa 100 km dalla capoluogo di provincia. Il lago si trova  all’interno del Parco naturale Fanes – Sennes – Braies.

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile condividilo con i tuoi amici.

Segui le avventure di Viaggi e Sorrisi su Facebook e Instagram!

lago di braies

 

Per saperne di più 

Visita il sito 3 Zinnen Dolomites

Scopri altri nostri interessanti itinerari in Sudtirol 

 

Articolo pubblicato il 21/07/2020

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.