Ma cosa fanno i #travelblogger in ferie?

di viaggiesorrisi

Una canzone a me tanto cara di De Gregori dice così:

Ma cosa fanno i marinari, quando arrivano nel porto…

girasoli copiaEd io parto da qua per rispondere ad Eleonora del Blog THE DREAMER TRAVELER che ha chiesto proprio ai Travel Blogger di raccontare cosa faranno nella bella stagione.

Questa domanda mi apre un mondo, a me che in vacanza con il pensiero ci vado da una vita. Eppure non mi piace andarci quando ci vanno tutti, amo la bassa stagione, le spiagge semideserte, apprezzo più la tranquillità del luogo che il pienone.

Adoro così tanto pensare e organizzare i miei viaggi che quando lo faccio mi sento già in vacanza. Fatta questa doverosa premessa ti racconto cosa farò quest’anno.

Eccomi qua… pancione Un bel pancione, un piccolo puffetto che mi gira intanto e mi coccola tutto il giorno e tanti progetti insieme al mio compagno di cammino, quelli di una nuova vita che cresce dentro di me, così come quell’emozione che ha tutto un altro sapore…

Il gusto vero della vita.


Un sapore che a volte potrebbe apparire amaro per il peso delle rinunce e di sacrifici
che vengono spazzati via in un attimo da un sorriso del tuo bimbo o da un suo abbraccio, tutto è ampiamente ripagato da un amore così immenso che non può essere arginato. E allora vengono meno per quest’anno i progetti delle vacanze soprattutto perché una gravidanza un pochino problematica mi invita a riposarmi e sognare sul lettone anziché in giro per il mondo.

Eppure non riesco a stare ferma, non ci sono mai riuscita, e allora quando si deve fare a meno di percorrere tanti km mi accontento, si fa per dire, di quello che di bello ho a due passi da casa. Ee di buoni motivi per scoprire le mie adorate  MARCHE te ne racconto almeno tre in questo post (3 BUONI MOTIVI PER VISITARE LE MARCHE).  

Mi accorgo di quanto sono fortunata ad abitare nelle MARCHE dove davvero tra Abbazie (ABBADIA DI FIASTRA), un mare da incanto (SPIAGGIA DI SAN MICHELE), città d’arte (MACERATA), e borghi stupendi GRADARAMATELICAMONTEFABBRI), c’è soltanto l’imbarazzo della scelta.

 

 

san michele3

Mi ritrovo con una valigia sempre piena di sogni e speranze, con una bel pancione dove cresce l’amore più grande che c’è, cuore ed occhi che si meravigliano ogni giorno che quanto di più bello ci viene donato ogni giorno dalla vita.

coccinellaE chi l’ha detto che per vedere luoghi straordinari bisogna per forza macinare km su km? W le MARCHE evviva la nostra povera, ma stupenda Italia.

Ecco… io mi godo, per quello che posso, la mia dolce attesa a due passi da casa, e penso già a quando a viaggiare saremo in quattro!

Un sorriso a te e buone vacanze a tutti!

Potrebbe interessarti