Il fiabesco sentiero li Vurgacci Pioraco (Mc)

Pioraco è un delizioso borgo che si trova in provincia di Macerata, nelle mie adorate Marche. Diversi i sentieri che partono da questo piccolo paese, oggi ti racconto quello più suggestivo di tutti, il sentiero Li Vurgacci.

Pioraco

Sentiero Li Vurgacci Pioraco

Dove le acque del fiume Potenza attraversano Pioraco si creano come per magia una serie di cascate, gorghi, fosse e forre create da anni ed anni di erosione, è qui che inizia il Sentiero de “Li Vurgacci”.

cascate vurgacci pioraco
Il percorso pedonale su ponti e passerelle di legno si snoda per circa 500 metri lungo le sponde del fiume ed il sentiero dei Vurgacci ricorda in qualche modo, in versione molto ma molto ridotta, la cascata delle Marmore.

sentiero vurgacci ponti

L’immersione nel sentiero ricorda a chi ci è stato il parco dei mosti di Bomarzo, in provincia di Viterbo. Le sculture di Pioraco, create nella roccia dalle sapienti mani di Antonio Ciccarelli, rendono questo luogo ancora più fiabesco e incantato.

pioraco li vurgacci

L’acqua del fiume è freddissima ma questo non vieta una piccola immersione seppure per pochi minuti. Di certo questo è uno dei luoghi consigliati per sfuggire dalla calura delle giornate estive.

bagneto pioraco li vurgacci
Lungo il percorso ci sono anche alcune aree di sosta dove è possibile fermarsi per un bel picnic.

La raccomandazione è sempre quella di evitare di lasciare traccia del proprio passaggio raccogliendo ogni rifiuto.

li vurgacci

Dove parte il sentiero li Vurgacci?

Il sentiero ha due accessi e questo ce lo ha rivelato la gentilissima ragazza che abbiamo trovato al punto informazioni. Eccoti le descrizioni e a te la scelta, io anche se avevo i due piccolini al seguito ho scelto quello panoramico!

  • Percorso breve. Il percorso breve parte dal centro del paese. Arrivando dal punto informazioni o dal ponte romano a piedi dovete percorre una parte di via Gramsci e poi svoltare a sinistra. All’edicola (vedi foto sotto) basta proseguire seguendo le indicazioni del sentiero.Dopo poche centinaia di metri si arriva al sentiero. La durata del percorso è piuttosto breve, una ventina di minuti al massimo il tempo di percorrenza e una pendenza minima. Oltre che questo percorso che parte dal paese, si può accedere al sentiero anche prima di arrivare alle gallerie di accesso al paese.

 

  • Percorso lungo e panoramico. Parte vicino alla meravigliosa Madonna della Grotta e si inerpica sul monte soprastante. Una volta arrivati in cima, vicino alla croce, si ha una bellissima vista su Pioraco. Il percorso un po’ più avventuroso e con dislivelli più ampi rispetto all’altro non dura comunque più di 45 minuti un’ora.

pioraco vista dal sentiero della croce

Consigli utili per percorrere il Sentiero li Vurgacci

Il sentiero dei Vurgacci è aperto a tutti e percorribile da Aprile ad Ottobre.

Dal 2020 il sentiero è aperto straordinariamente anche nel periodo autunnale e invernale dalle 10 alle 16. Percorribile solo con scarpe da trekking.

sentiero li vurgucci indicazione piora

Il percorsi NON sono percorribili con passeggini quindi se avete con voi bimbi piccolini vi consiglio lo zaino o, se non siete attrezzati o lo avete dimenticato come me, li portate in braccio. Il Sentiero più lungo in alcuni tratti presenta un terreno accidentato e alcune discese piuttosto ripide ma niente di così complesso. Posso tranquillamente affermare che può essere percorso con attenzione ma in tranquillità anche da bambini e senza particolari attrezzature.

sentiero impegnativo pioraco

Evitate di avventurarvi con ciabattine o scarpe a tacchi alti. Se non ve la sentite di percorrere il sentiero più lungo potete tranquillamente parcheggiare nella zona della cartiera e immergervi direttamente nel bosco incantato in pochi minuti.

cascata li vurgacci pioraco

 

Dove si trova il Sentiero Li Vurgacci

Si trova a Pioraco in provincia di Macerata. Ecco le indicazioni per raggiungere Pioraco

Da Nord
Prendere l’autostrada A14 in direzione di Ancona, uscire ad Ancona Nord, seguire la direzione Roma, immettersi sulla SS 76, continuare sulla SP 256, attraversare Albacina, Matelica, Paradiso-Prata e seguire indicazioni per Pioraco.
Da Sud
Prendere l’autostrada A14 in direzione di Napoli, uscire a Macerata/Civitanova Marche, immettersi sulla SS 77 in direzione di Tolentino/Macerata, attraversare Camerino, Paradiso-Prata e seguire indicazioni per Pioraco.

Cosa fare e vedere a Pioraco

Ti invito a leggere anche questo articolo che racconta le 5 cose da non perdere a Pioraco.

Ti consiglio si scoprire anche le altre bellezze di Pioraco. Potrai rivolgerti all’Ufficio Turistico per ottenere ulteriori informazioni e mappa dei sentieri.

Pioraco

Se siete a Pioraco con i vostri bimbi e avete a disposizione ancora qualche ora di relax vi consiglio di dirigervi verso Sefro e andare a visitare il bosco segreto dove ad accogliervi ci saranno tanti simpatici folletti.

Per sapere come arrivarci e per tutte le altre informazioni leggi anche il magico bosco incantato di Sefro

Il magico bosco incantato di Sefro

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile condividilo con i tuoi amici e se vuoi passa a trovarmi più spesso. Se metti un like alla mia pagina Facebook Viaggi e Sorrisi, ti porterò con noi a spasso per le Marche e per il Mondo!

spiraglio li vurgacci pioraco

Per saperne di più 

Scopri altri sentieri immersi nella natura delle Marche

Scopri altri itinerari nella zona di Macerata e provincia

Articolo pubblicato ad Agosto 2018 (Ultimo aggiornamento Gennaio 2021)

 

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.