Escursione fino all’Eremo di Sant’Angelo a Cingoli

L’escursione che porta fino all’Eremo di Sant’Angelo a Cingoli ti permetterà di immergerti nel verde e nella natura.

eremo di sant'angelo cingoli

La storia dell’Eremo di Sant’Angelo o di San Michele Arcangelo

L’Eremo di Sant’Angelo ci è apparso durante la nostra escursione immerso nella verdeggiante valle. Composto da edifici diversi che, insieme ad un muro di cinta irregolare, racchiudono un cortile appoggiato alla roccia a cui si accede tramite un arco. Non abbiamo avuto il piacere di visitare l’Eremo al suo interno in quanto chiuso ma se vuoi saperne di più sulla sua struttura ti invito a leggere questo articolo.

eremo di sant'angelo cingoli mc

Antichissimo è nella zona il culto per San Michele Arcangelo, Sant’Angelo o anche San Michele Arcangelo, culto che probabilmente nacque per sostituire le divinità delle acque e del sottosuolo.
Particolarmente significativa quindi la presenza di un Santuario dedicato all’Arcangelo in una zona dove un tempo passava il confine tra il territorio longobardo e quello della Pentapoli bizantina.

Rimase a lungo vivo nel tempo il culto del Santo per le popolazioni vicine che si recavano in processione all’eremo soprattutto per supplicare l’arrivo della pioggia durante i periodi di siccità.

 

Come raggiungere l’Eremo di Sant’Angelo

Per raggiungere l’Eremo di Sant’Angelo ci sono diversi percorsi, noi abbiamo optato per quello che passa per il Cristo delle Marche, luogo dal fascino unico che adoro. Abbiamo parcheggiato l’auto nei pressi dell’Equiturist Cingoli e ci siamo avviati in direzione Domus Bonifilio che si raggiunge dopo circa 1 km.

cristo delle marche

Prima di arrivare alla Domus Bonifilio c’è un cartello che indica Eremo di San Michele Arcangelo. Noi abbiamo preferito raggiungere prima il Cristo delle Marche e poi proseguire per il sentiero che, ammirando il panorama, troverai alla tua destra. Prendendo il sentiero dopo circa 300 metri si arriva all’unico bivio dove si prende la diramazione che scende verso sinistra.

bivio sentiero eremo sant'angelo

 

Da qui si prosegue sempre per lo stesso percorso per circa 2 km con immersione nel verde e nella natura.

sentiero eremo di sant'angelo

Si arriva poi ad un bivio dove troverai alla tua destra l’Eremo di Sant’Angelo.

eremo di sant'angelo a cingoli

Dettagli del sentiero

Punto di partenza: Equiturist di Cingoli, inserisci il punto su Google Maps 

Andata e ritorno sullo stesso percorso totale circa 6 km

Punto di arrivo: Eremo di Sant’Angelo  coordinate google maps

Tempo di percorrenza: 1,30 h a/r

Consigliate scarpe da trekking o non scivolose.

sentiero eremo sant'angelo cingoli mc

Il Cristo delle Marche di Cingoli

Il Cristo delle Marche è una scultura commovente ed emozionante. Un Cristo senza croce,  sospeso, con le braccia tese al dolore ma piene d’accoglienza, una mano devastata dal chiodo e l’altra libera, stesa e volta verso l’infinito e la meraviglia del Creato. Fermati a contemplare la bellezza della scultura e quella del panorama circostante!

Leggi anche Il Cristo delle Marche la statua che abbraccia le Marche

cristo delle marche

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile condividilo con i tuoi amici e passa a trovarmi più spesso. Se metti un like alla mia pagina Facebook  e ti iscrivi alla newsletter  ti porterò con noi a spasso per le Marche e per il Mondo! Segui le nostre avventure anche su Instagram!

Per saperne di più 

Leggi cosa fare e vedere a Cingoli e dintorni

Scopri altri Eremi da visitare nelle Marche

Scopri anche il Lago Di Cingoli la penisola a forma di cuore

Articolo pubblicato il 12 Gennaio 2021

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.