Faraona al coccio con castagne in crosta di pane – Le ricette de la Vergara

Oggi grazie alla collaborazione di una Vergara davvero speciale Adele Cerisoli ti insegnerò una ricetta unica, la faraona al coccio con castagne in crosta di pane. La ricetta è tipica della zona tra Mondavio e Fratte Rosa dove nei tegami di coccio è utilizzata per rendere i cibi ancora più deliziosi.

 

Ingredienti per 4 persone

1 faraona pulita

sale

pepe

alloro

6 fette di pancetta arrotolata

100 gr di burro

500 gr di castagne sbucciate e lessate

 

Per la crosta

200 gr di farina 00

1 noce di burro

1 tuorlo d’uovo

1 pizzico di sale

1 punta di lievito di birra

Acqua q.b. per impastare

faraona al coccio

Procedimento

  • Salate e pepate l’interno e l’esterno della faraona. Riempite la pancia con un trito di alloro e burro, unite le castagne interne.
  • Coprite la faraona con le fette di pancetta e adagiatela in una teglia con un po’ d’olio extra vergine.
  • Mettete in forno a 200° per 1 ora e mezza circa avendo l’accortezza di girarla e bagnarla con acqua e vino.
  • Nel frattempo impastate la farina con strutto, lievito, sale, uova e acqua.
  • Fate riposare l’impasto.
  • A cottura ultimata attendete che la carne si freddi un po’ e di seguito procedete a tagliarla in pezzi (circa 12).
  • Mettete i pezzi di faraona in un tegame di coccio adeguato per la cottura al forno.
  • Coprite il coccio con una sfoglia ottenuta dall’impasto precedente e spennellate con un tuorlo d’uovo.
  • Rimettete al forno per 15 minuti circa a 250° poco prima di essere servita.

E buon appetito!

Se poi non hai proprio voglia di cucinare, ma il piatto di ha incuriosito puoi sempre andare a Mondavio e oltre che vedere un paesino incantato potrai assaggiare la deliziosa faraona al coccio di Adele direttamente al Ristorante La Palomba che si trova proprio davanti alla Rocca.

 

faraona al coccio

Ringrazio Adele che mi ha dato la possibilità di raccontarti passo dopo passo come preparare questo piatto tipico. Questa e tante altre ricette insieme ad appassionanti racconti della vita da Chef di Adele sono protagonisti di un libro ricco e prezioso dal titolo Io non ci voglio andare” – Ricette per quattro stagioni.

Io ne custodisco una copia nella mia cucina e ogni volta che non so cosa preparare per cena prendo spunto dalle ricette deliziose di Adele e mi ricordo dei sapori di Mondavio!

Cosa fare e vedere a Mondavio
Cosa fare e vedere a Mondavio

Se non sai dove trovare il famoso coccio dove cuocere la faraona ti invito a fare una passeggiata a Fratte Rosa il paese delle Terracotte, li ne troverai cocci per tutti i gusti!

Leggi anche Fratte Rosa il paese delle terracotte

Per saperne di più 

Leggi anche le altre Ricette de la Vergara

Scopri cosa fare e vedere a Mondavio

Ti potrebbe interessare...

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Il Tuo commento una volta scritto, verrà moderato da Viaggi e Sorrisi. Una volta approvato sarà disponibile on line.